Ci siamo emozionati dopo tanto che non succedeva: Microsoft ha presentato Microsoft Surface Book.

 

Non capitava da qualche anno. Non ci emozionavamo da troppo per un pezzo di hardware ed ora è successo: Microsoft ha presentato Microsoft Surface Book, il suo nuovo laptop che diventa tablet.

Abbiamo detto laptop perché è un pc vero, non un giocattolo, non un "notebook-appena-appena". Potente davvero, un telaio in magnesio, tanta RAM, tanto hard disk ed una GPU potente per supportare le nuove applicazioni grafiche intensive.

Non costa poco, si partirà negli USA da circa 1.500 dollari (in Italia vedremo, ma ipotizzo non meno di 1800 Euro), ma è finalmente un laptop per fare sul serio, per lavorare sul serio, ovunque ci si trovi.

Non vediamo l'ora di vederli in azione @maple e sarà prima possibile.